Provincia di Catanzaro - Consegnati i lavori di ripristino strutturale del pontino sito in località Solleria, nella zona industriale di Marcellinara oltre che la manutenzione della Strada provinciale 168/1

Consegnati i lavori di ripristino strutturale del pontino sito in località Solleria, nella zona industriale di Marcellinara oltre che la manutenzione della Strada provinciale 168/1

24 Luglio 2018

CATANZARO – 24 LUGLIO 2018. Consegnati i lavori di ripristino 
strutturale del pontino sito in località Solleria, nella zona 
industriale di Marcellinara, e i lavori che interesseranno la 
manutenzione della Strada provinciale 168/1. A darne notizia il 
presidente della Provincia di Catanzaro, Enzo Bruno, che questa mattina 
– accompagnato dal dirigente del settore Viabilità dell’Ente intermedio, 
ingegner Floriano Siniscalco, dal responsabile unico del procedimento, 
ingegner Roberto Iiritano e dal direttore dei lavori, geometra Luigi 
Cimino – ha effettuato un sopralluogo, alla presenza del sindaco di 
Marcellinara, Vittorio Scerbo, del vice sindaco Giampiero Cittadino, e 
del consigliere Saverio Gariano. I lavori, per un ammontare di 121.500 
euro, sono stati affidati alla Presila Costruzioni srl.
L’importante arteria, l’unica alternativa alla SS280 dei Due Mari, dopo 
essere stata inibita al transito per un breve periodo lo scorso anno 
(per consentire le necessarie verifiche tecniche al fine di accertare le 
reali condizioni del ponte Calderaro), al momento è transitabile a senso 
unico alternato su una sola corsia e transito a velocità ridotta. Sulle 
spalle del manufatto sarà eseguito il ripristino volumetrico-strutturale 
del calcestruzzo degradato; lato spalla est, sarà realizzato un 
drenaggio al fine di eliminare il defluimento sotterraneo delle acque. 
In particolare, sarà realizzato un drenaggio con pietrame posato in una 
trincea rivestiva di telo drenante con interposizione alla base di un 
tubo drenante in pvc utile a raccogliere le acque sotterranee 
allontanandole nella scarpata laterale.
“Pur tenendo conto del fatto che la cantierizzazione sarà 
inevitabilmente influenzata dalla pausa estiva, i lavori inizieranno a 
breve – afferma il presidente Bruno -. Gli interventi consentiranno di 
eliminare le infiltrazioni di acque meteoriche nonché lavori a 
salvaguardia della conservazione del pontino, ripristinando le 
condizioni di sicurezza e percorribilità dell’arteria che rappresenta 
l’unica alternativa alla SS280 dei Due Mari. Abbiamo lavorato con 
determinazione per superare le criticità, restituendo la fruibilità in 
sicurezza a questa importante strada provinciale, e questo nonostante le 
tante difficoltà economiche che continuano a segnare la vita finanziaria 
e amministrativa delle Province che invece vedono proprio la viabilità 
tra le funzioni fondamentali da garantire”.
Il presidente Bruno ha anche effettuato un sopralluogo in località 
Vignale, al termine del quale si è deciso di intervenire con una perizia 
per la manutenzione e la messa in sicurezza del tratto interessato 
all’inizio del paese.