Consulta delle autonomie locali, l’Upi Calabria sarà rappresentato da Giuseppe Maida

28 Settembre 2018

CATANZARO – 28 SETTEMBRE 2018. Sarà Giuseppe Maida, già consigliere 
provinciale di Catanzaro e amministratore del Comune di Chiaravalle, a 
rappresentare l’Upi Calabria in seno alla Consulta delle autonomie 
locali, che assieme alla Consulta del Terzo settore, costituisce la 
Conferenza permanente regionale, organismo consultivo in materia di 
programmazione socio assistenziale istituito dalla Regione Calabria – 
Dipartimento Lavoro, Formazione e Politiche sociali, in attuazione della 
legge regionale 26/2003.
Il presidente dell’Upi Calabria, Enzo Bruno, ha voluto valorizzare 
l’esperienza amministrativa di Maida, a cui si aggiunge una profonda 
conoscenza del territorio, e delle problematiche del settore relativo 
alla gestione degli interventi e dei servizi sociali. “Giuseppe Maida – 
ritiene il presidente Bruno - porterà un contributo importante 
nell’attività di raccordo tra Istituzioni e territori a cui la Consulta 
è chiamata ad esercitare, con l’attenzione che le realtà locali meritano 
in questo delicato settore”.